biogasfattobene

Il Blog del CIB – Consorzio Italiano Biogas e Gassificazione


Lascia un commento

il Biogas crea lavoro: Eba ricerca due stagisti per la sede di Bruxelles

Il Biogas oltre a fornire energia rinnovabile ed ecologica crea anche nuovi posti di lavoro, un “plus” importante da valutare in un particolare momento economico come quello attuale.

La European Biogas Association per esempio, ricerca per la sua sede di Bruxelles, da tutta Europa, due giovani stagisti per un’esperienza di lavoro nel settore del biogas.

Un’opportunità per neo laureati o laureandi che vogliono mettersi alla prova in un contesto internazionale per sei mesi.

Per avere maggiori informazioni clicca qui


Lascia un commento

Biogasfatto bene: il blog

Il CIB – Consorzio Italiano Biogas e Gassificazione è il portavoce della diffusione del messaggio dell’importanza del biogas fatto bene sul territorio nazionale e si pone come referente per un’aggregazione volontaria di circa 500 consorziati.

Con l’espressione biogas fatto bene si intendono quelle tecniche di produzione e valorizzazione energetica di risorse territoriali che – agendo in maniera integrata rispetto alle vocazioni produttive tradizionali – favoriscono l’ottimizzazione dell’uso dei terreni agricoli in un ciclo chiuso e ambientalmente sostenibile.

Che cosa racchiude il concetto di biogas fatto bene?

– Filiera ad elevata intensità di lavoro italiano → valorizzazione delle risorse economiche del Paese.
– Incremento dell’efficienza delle rotazioni agricole → coesistenza food / non food.
– Riduzione dell’impiego di biomasse di primo raccolto → aumento impiego sottoprodotti del territorio.
– Dimensionamento degli impianti → in funzione della realtà aziendale.
– Migliorarmento dell’utilizzo del digestato → importante fertilizzante rinnovabile.
– Impiego di energia termica in eccesso → a favore della comunità, scuole e ospedali.
– Sfruttamento delle potenzialità / flessibilità di impiego → cogenerazione, biometano da immettere in rete o da distribuire per autotrazione e fertilizzanti rinnovabili.
– Impiego del biometano → combustibile carbon negative a minor emissioni in atmosfera.

Attraverso la propria attività e rete di servizi, il CIB  mette a disposizione le proprie competenze e professionalità, con l’intento di raggiungere diversi obiettivi:

–  Promovere lo sviluppo e innovazione del biogas e della gassificazione
–  Fornire proposte tecniche di indirizzo per le normative incentivanti e di gestione

– Contribuire all’ottimizzazione dei processi produttivi
–  Supportare e incentivare la sostenibilità ambientale, agronomica ed economica
  Concorrere allo sviluppo economico sociale

Già presente sul web con un sito istituzionale (http://www.consorziobiogas.it) –  attraverso il quale  fornisce un canale di comunicazione e informazione di carattere tecnico scientifico – propone da oggi un blog mediante il quale condividere le attività, gli eventi e le iniziative destinate al pubblico di addetti e non addetti ai lavori.

biogas-fatto-bene